FOTO L´A.C. premia Alessandra Dell´Aquila, campionessa italiana di karate.

L´A.C. premia Alessandra Dell´Aquila, campionessa italiana di karate.

SAN SEVERO, 10/05/2017 12:09

L’Amministrazione Comunale ha ricevuto una grande protagonista dello sport sanseverese, che recentemente ha conseguito alcuni lusinghieri risultati di karate shotokan. Si tratta di Alessandra Dell’Aquila, Karateka cintura nera 3°DAN che milita da anni nella Nazionale Italiana di Karate della FIKTA.

A ricevere la giovane atleta sanseverese è stato il Vice Sindaco Francesco Sderlenga. Presenti anche l’Assessore ing. Luigi Montorio ed il consigliere comunale Sandra Cafora, unitamente al Portavoce dott. Michele Princigallo ed al Capo di Gabinetto dott.ssa Cristina de Santis: “Abbiamo voluto sottolineare i meriti di una grande campionessa che fa onore alla città – dichiara il Vice Sindaco Sderlenga – praticando una disciplina diffusa tra i giovani. Ad Alessandra Dell’Aquila ed ai suoi tecnici indirizziamo il plauso dell’intera Amministrazione Comunale, con l’auspicio di tagliare sempre maggiori traguardi sportivi, convinti della bontà dell’impegno agonistico che viene profuso giornalmente”.

Alla giovane atleta è stato consegnato il seguente riconoscimento: “Ad Alessandra Dell’Aquila, cintura nera 3° Dan di karate, per aver conquistato nel Campionato Italiano Centro Sud di Agropoli la medaglia d’oro individuale di Kumite e Fukugo ed a squadre di Kumite e Kata”.

Alessandra dell'Aquila, accompagnata nella circostanza dai genitori Marcello e Giuliana Laurino, dal nonno Raffaele Dell’Aquila, indimenticato dirigente e sponsor della Cestistica San Severo, da altri parenti, dal maestro Matteo Leone, dalla compagna di squadra Lucilla Fioritto, ha conquistato le medaglie più recenti nel Campionato Italiano Centro Sud tenutosi ad Agropoli, dove ha vinto quattro ori e un argento:

- Medaglia d'oro nelle specialità individuali di Kumite (combattimento) e Fukugo (combattimento e forma).

- Medaglia d'argento nella specialità individuale di Kata (forma).

- Medaglia d'oro nella categoria a squadre sia di kumite sia di kata.

Nella circostanza è stata premiata per il secondo anno consecutivo come miglior atleta femminile del Campionato aggiudicandosi il titolo di "YUSHUSENSHU". E’ allieva dei pluricampioni mondiali Matteo Leone e Nazario Moffa che da 17 anni la allenano nella loro scuola di Karate, attualmente la Palestra Arte e Movimento di Sannicandro Garganico.

Da più di 5 anni è Campionessa Italiana imbattuta del Centro Sud nella specialità del Kumite (combattimento) della sua categoria (Senior +60kg), ma da anni è plurimedagliata a livello nazionale anche nelle altre specialità sia individuali (Kata e Fukugo) sia a squadre (Kata e Kumite). Tra i risultati più recenti la medaglia d'argento nella specialità di kumite conquistata nel Campionato Italiano Assoluto del 2015, e la grandissima vittoria della Coppa Shotokan nel dicembre 2015, gara molto prestigiosa della FIKTA, in cui ha conquistato non solo la medaglia d'oro nella specialità di kumite individuale, ma ha vinto anche la medaglia d'argento nella specialità di kumite a squadra composta anche da Lucilla Fioritto, gareggiando in minoranza numerica in quanto solo in due contro tre delle atlete delle altre squadre. L'anno scorso poi, tra i primi posti conquistati individualmente e a squadre nelle specialità di kumite e fukugo, ha vinto, nel campionato italiano centro sud, nella specialità dell'enbu, in cui si gareggia in coppia, la medaglia d'oro con Paolo Rinaldi, ottenendo entrambi rispettivamente il titolo di migliore atleta femminile e maschile del Campionato (gara in cui ha totalizzato 4 medaglie d'oro e una di bronzo).

Redazione

ALTRE DI SPORT