FOTO Sviluppo della Capitanata e fondi comunitari, domani ne discute la Cgil

Sviluppo della Capitanata e fondi comunitari, domani ne discute la Cgil

FOGGIA, 12/07/2017 09:30

Aree interne, agroalimentare, infrastrutture e uso delle risorse comunitarie. Sono i temi tema della conferenza stampa che la Cgil ha organizzato a Foggia domani, dalle ore 10, presso la sala convegni dell’ente bilaterale Ciala (in via Monfalcone 68), con la presenza del segretario nazionale con delega al Mezzogiorno, Gianna Fracassi, del segretario generale della Cgil Puglia, Pino Gesmundo, del segretario generale della Camera del Lavoro, Maurizio Carmeno.
L’iniziativa all’interno della campagna itinerante del progetto “Laboratorio Sud” della Cgil nazionale, che punta a raccogliere le istanze dei territori rispetto allo sviluppo economico e produttivo delle aree meridionali e condividere proposte e strumenti.
La Cgil è preoccupata per il ritardo della spesa dei fondi comunitari nella regione Puglia, e punta a rilanciare un confronto con tutte le istituzioni e parti sociali affinché si colgano al meglio le opportunità riveniente dalla programmazione 2014-2020.
Tra i casi più clamorosi anticipati dalla Cgil quello sull’uso dei 150 milioni destinati dalla Regione Puglia ai comuni delle aree dei Monti Dauni per interventi di prevenzione del rischio idrogeologico. Da agosto 2016 ad oggi non un solo bando di gara è stato realizzato.

Redazione

ALTRE DI SINDACATI