FOTO Arrestato a Foggia terrorista Isis

Arrestato a Foggia terrorista Isis

FOGGIA, 08/07/2017 11:59

E’ stato catturato a Foggia dagli agenti della Digos di Bari un terrorista dei cosiddetto foreign fighter. Si tratta di un ceceno di 38 anni, che avrebbe fatto parte del commando di jihadisti aderenti al gruppo terroristico 'Emirato del Caucaso' che diede l'assalto alla 'Casa della Stampa' di Grozny, la capitale della Cecenia, la notte tra il 3 e il 4 dicembre del 2014, in cui morirono 19 persone. Il provvedimento di cattura è stato emesso dal  tribunale di Foggia e il cecena al momento dell’arresto si trovava nella Moschea che si trova nel centro di Foggia. Il ceceno, inoltre, avrebbe combattuto tra le file dell'Isis in Siria tra il 2014 e il 2015. All'uomo, segnalato dall'Aisi, si è arrivati indagando sui foreign fighters ceceni dell'Isis in transito in Italia ed in collegamento con i terroristi, sia in Siria sia negli altri paesi europei e del Caucaso. A fornire un apporto importante alle indagini sono state anche le autorità di sicurezza belghe in quanto il trentottenne era inserito in una rete di reclutatori e combattenti ceceni dell'Isis attivi proprio in Belgio.

Luca Pernice

ALTRE DI CRONACA