FOTO Comunali 2017: la soddisfazione di Socialismo Dauno

Comunali 2017: la soddisfazione di Socialismo Dauno

FOGGIA, 13/06/2017 11:34

Socialismo Dauno esprime viva soddisfazione per l’ottimo risultato ottenuto dai suoi  candidati impegnati in liste civiche nelle diverse realtà comunali. A comunicarlo sono Pino Lonigro ed il segretario provinciale Michele Cologno.

“Grazie al contribuito di Socialismo Dauno è andata benissimo a Carpino - commentano Lonigro e Cologno - dove è stato eletto sindaco Rocco Di Brina e consigliere comunale Matteo Silvestri. A Ischitella è stato eletto primo cittadino Carlo Guerra ed è entrato in Consiglio comunale Pippo Merolla. A Rignano Garganico Luigi Di Fiore è sindaco mentre a Monte Sant'Angelo è stato eletto primo cittadino Pierpaolo D'Arienzo. 

In altri centri sono stati eletti consiglieri di minoranza altri candidati sostenuti da Socialismo Dauno:  a Panni Vito Montecalvo, Antonio Mauriello e Pietro Gattulli; a Castelluccio dei Sauri il giovane Giovanni Ciruolo; a Orsara di Puglia Paolo Acquaviva che è risultato il più suffragato di tutti; a Stornara Matteo Silba, Michele Mandriani, Fedele Alborea e Maria Alba Di Pace.

Socialismo Dauno, fanno notare Cologno e Lonigro, "ha sostenuto in campagna elettorale questi candidati e i loro progetti. Gli elettori hanno premiato il lavoro svolto da uomini e donne. La gente chiede di 'cambiare' e di essere amministrata con serietà e competenza, da rappresentanti attivi e integri, legati a programmi concreti, tendenti a risolvere i tanti problemi di tutte le famiglie e tanti giovani".

E’ un cambiamento che deve partire dal basso e dalle piccole realtà comunali: "Socialismo Dauno non farà mancare il proprio apporto", concludono.

Redazione

ALTRE DI POLITICA