FOTO I progressi in Farmacologia in convegno a Foggia

I progressi in Farmacologia in convegno a Foggia

FOGGIA, 19/05/2017 18:44

I progressi  in campo terapeutico/farmacologico non portano, solo, a nuove conoscenze sui meccanismi di azione delle molecole ma anche ad eventuali misconosciuti effetti avversi, vedasi la recente riabilitazione dell'azitromicina imputata, erroneamente, di procurare aritmie ventricolari, pertanto, coerenti al principio "primum non nuocere" è indispensabile una periodica revisione delle proprie conoscenze in ambito farmacologico. Con tale ambizioso obbiettivo l'ASSIMEFAC (associazione scientifica interdisciplinare medicina di famiglia e comunità) e lo SMI (sindacato medici italiani), hanno organizzato un convegno dal titolo " Farmacologia applicata in Medicina Generale: antibiotici ed inibitori di pompa protonica" che si svolgerà il 20/05/17 c/o la sala teatro della Parrocchia SS. Guglielo e Pellegrino, p.zza A. Moro, Foggia. Interverrà il farmacologo dott. Luigi Santoiemma, modereranno i dottori Nunzia Pia Placentino e Leonida Iannantuoni

Redazione

ALTRE DI SANITÀ