FOTO Articolo Uno, Rossi a Foggia per presentare il nuovo movimento

Articolo Uno, Rossi a Foggia per presentare il nuovo movimento

FOGGIA, 24/04/2017 13:43

Si chiama “Articolo Uno” il Movimento Democratico e Progressista nato dopo l’addio al PD di  Roberto Speranza, Arturo Scotto, Enrico Rossi e Pier Luigi Bersani.

Nessun simbolo elettorale, solo “Articolo Uno” scritto con i colori verde, bianco e rosso. Chiaro nel nome e nella scelta cromatica del logo, il richiamo al principio fondante della comunità repubblicana e democratica.

“Articolo Uno” nasce dall’incontro tra anime diverse della sinistra e del centrosinistra: militanti di partito, ma anche donne e uomini che avvertono la necessità di tornare all’impegno politico in prima persona, per costruire un nuovo centrosinistra, intraprendere un percorso comune.

L’obiettivo dichiarato è di promuovere un nuovo inizio per il centrosinistra rilanciando i grandi temi della sua tradizione politica e morale: il lavoro, la cultura, l'uguaglianza e la dignità, ripartendo dal Sud e guardando al mondo con gli occhi degli ultimi, per una nuova Agenda sociale e progressista.

A tenere a battesimo l'esordio del Movimento in provincia di Foggia, presso la Pinacoteca 9cento, contenitore di cultura nel cuore di un quartiere popolare nel centro della città, è stato  uno dei suoi padri fondatori: Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana.

La manifestazione foggiana è stata solo la prima di una serie di incontri organizzati da “Articolo Uno” in tutte le città italiane per chiedere assieme ai cittadini un’Italia più giusta, con più lavoro, più investimenti, più difesa dell’ambiente e più equità.

Redazione

ALTRE DI POLITICA