FOTO Il Foggia torna in serie B. Un'intera provincia in festa.

Il Foggia torna in serie B. Un'intera provincia in festa.

FOGGIA, 24/04/2017 10:37

Dopo 19 lunghi anni fatti di illusioni e delusioni, il Foggia torna finalmente in serie B. Con due giornate di anticipo sulla fine del campionato di Lega Pro, i rossoneri ottengono la promozione grazie al pareggio 2-2 a Fondi. 1.500 i tifosi che hanno seguito la squadra in terra Laziale, tifando dal primo all’ultimo minuto, con il fiato sospeso fino al triplice fischio finale quando la tensione si è sciolta in un abbraccio collettivo tra giocatori e tifosi. Caroselli di auto festanti hanno attraversato la città, direzione Piazza Cavour. È l’intera città a scendere in piazza, ad attendere il ritorno di squadra e società. Un fiume in piena di persone provenienti anche dalla provincia. Una festa che esplode all’arrivo del pullman rossonero.

Una sola notte per cancellare l’amarezza di 19 anni in cui è successo di tutto: la retrocessione in serie C; lo scivolone in quarta serie e un campionato vinto dalla C2 alla C1 con Marino in panchina; una finale play-off persa contro l'Avellino per tornare in serie B; il fallimento e poi la ripartenza dalla serie D, quindi la finale dei play-off persa contro il Pisa l'anno scorso con De Zerbi in panchina e l’arrivo di Giovanni Stroppa. Ieri, finalmente, il meritatissimo lieto fine per una squadra ed una città che non hanno mai smesso di crederci.

 

Redazione

ALTRE DI SPORT