FOTO Polignano a mare: sequestrata veranda abusiva, 3 denunce

Polignano a mare: sequestrata veranda abusiva, 3 denunce

FOGGIA, 07/04/2017 09:50

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Monopoli, in seguito ad attività di sopralluogo e di verifiche presso l’ufficio tecnico comunale effettuate in precedenza, hanno posto sotto sequestro una veranda in fase di realizzazione nell’agro di Polignano a Mare, in località “Serra dei Grassi”.
In particolare, la stessa era stata oggetto di condono edilizio nel 2012, quindi era stata demolita e attualmente veniva ricostruita senza alcun titolo abilitativo. L’opera veniva anche edificata a confine con un altro proprietario, contravvenendo al regolamento edilizio del comune di Polignano a Mare, che prevede una distanza di almeno 5 m tra le costruzioni. Intorno all’abitazione era stato altresì edificato un muro perimetrale di circa 48 m. e alto 2,20 m.
Il sito interessato è collocato in area S.I.C. e di interesse paesaggistico. Sono stati colti in fragrante anche il titolare dell’azienda edile e un suo manovale, entrambi di nazionalità albanese, mentre effettuavano i lavori di realizzazione della veranda.
Per violazione al T.U. dell’edilizia, sono state deferite tre persone all’autorità giudiziaria: il proprietario dell’immobile, il titolare dell’azienda che stava effettuando i lavori edili e un suo manovale.
Proseguono le indagini a cura della Stazione Carabinieri Forestale di Monopoli.

Redazione

ALTRE DI CRONACA