FOTO A Foggia la prima Pasqua dello Sportivo

A Foggia la prima Pasqua dello Sportivo

FOGGIA, 07/04/2017 08:43

Quest’anno per la prima volta a Foggia si celebrerà la Pasqua dello Sportivo. Una manifestazione promossa ed organizzata da Capitanatainsport.it, portale che si occupa di tutto lo sport della provincia di Foggia con maggiore attenzione per quelle discipline e quelle realtà alle quali di solito non viene riservata particolare visibilità. Nell’ambito dell’evento, che si terrà il 9 aprile alle 10:00 presso il Teatro ConArt (zona Villaggio Artigiani Foggia), saranno premiati gli sportivi suddivisi in varie categorie: Atleta dell’anno; Squadra dell’anno; Rivelazione dell’anno; Coach dell’anno; Arbitro dell’anno; Premio in rappresentanza dello sport più particolare. Gli sportivi saranno premiati sia per la categoria maschile che per quella femminile. Inoltre verranno premiati 6 atleti paralimpici, 3 ragazzi e 3 ragazze.
Le premiazioni avverranno in seguito alle votazioni espresse da una giuria di esperti, che manifesteranno la propria preferenza tra quattro nomination.
La manifestazione sarà presentata dalla giornalista Anna Ricciardi e da Andrea Castriotta (Redazione Capitanatainsport).
La manifestazione ha ottenuto il patrocinio di CONI Provinciale Foggia; CIP Puglia; Università degli Studi di Foggia; Provincia di Foggia; Comune di Foggia; AICS.
“Dopo tanti sforzi siamo riusciti a realizzare ciò che desideravamo da tempo, una manifestazione che siamo convinti sia la prima di una lunga serie – ha detto Andrea Castriotta, presidente di Capitanatainsport - la perseveranza e il supporto dei miei collaboratori e delle persone a me vicine mi hanno spinto ad andare avanti. Ad oggi, dopo quasi un anno, siamo qui pronti a tagliare un traguardo importante, che profuma di vittoria. Una vittoria nostra e di tutti gli amici sportivi che portano il nome della nostra Capitanata sempre più in alto. Ringrazio la Tecnomasterbiz di Cerignola, main sponsor della manifestazione, senza il cui contributo non si sarebbe potuto organizzare tutto ciò”.

Redazione

ALTRE DI SPORT