FOTO Regione approva la legge per la gestione della Xylella

Regione approva la legge per la gestione della Xylella

FOGGIA, 22/03/2017 09:50

Approvata in Consiglio regionale la Legge per la gestione della Xylella, che consentirà di attuare misure fitosanitarie per prevenire e contenere la diffusione del batterio. La Legge individua la strategia della Regione Puglia ai fini di tutelare il paesaggio, l'ambiente, la salute, l'identità e l'economia delle aree colpite.
"Abbiamo fortemente voluto l'approvazione di questa legge - dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano - per dotare la Puglia degli strumenti di reazione necessari a fronteggiare un disastro fitosanitario che non ha precedenti. La Regione Puglia sta impiegando tutte le energie per contenere la diffusione del batterio e, al tempo stesso, per sostenere le aziende colpite. Un'attenzione particolare sarà rivolta proprio a queste ultime, alle quali non solo bisognerà ristorare i danni da calamita ma alle quali bisognerà anche garantire una visione del futuro con la prospettiva dei reimpianti e coltivazioni compatibili. La nostra agricoltura va sostenuta ad ogni costo".
"La legge approvata oggi dal Consiglio - dichiara l'assessore all'Agricoltura Leonardo Di Gioia - ci consente di avere un quadro normativo di riferimento per coordinare le azioni di contrasto alla Xylella. Usciamo dalla logica dell'emergenza per entrare nella logica della convivenza, dotandoci di strumenti e conoscenze che nel tempo speriamo ci portino a bloccare una fitopatia di cui ad oggi non si conosce la cura".

Redazione

ALTRE DI POLITICA