FOTO Incendio al Ghetto, Fai Cisl: "Si metta fine a questo sconcio"

Incendio al Ghetto, Fai Cisl: "Si metta fine a questo sconcio"

FOGGIA, 03/12/2016 09:57

"Ennesimo incendio al Ghetto di Rignano oramai non ci sono più parole da spendere ma bisogna agire". Ne è convinto Franco Bambacigno Segretario Generale Fai-Cisl di Foggia in una nota stampa nella quale si rivolge direttamente a Michele Emiliano:" La Regione che ha più volte annunciato il superamento del ghetto vuole procedere o vuole continuare a menar il can per l'aia? Se non sbaglio alcuni protocolli sono stati sottoscritti ed una indicazione approssimativa per lo sgombero era anche stata programmata. Siamo a dicembre ed il ghetto è ancora in piedi con tutte le sue peculiarità e funge da serbatoio di braccia umane. Quando ancora bisognerà aspettare? Ognuno si assuma le proprie responsabilità e si metta fine a questo sconcio che sta portando alla cronaca nazionale e internazionale la nostra Provincia".

 

Redazione

ALTRE DI SINDACATI