FOTO Vittoria di Nardò ed Udas nei playoff nazionale di C Silver a Cerignola

Vittoria di Nardò ed Udas nei playoff nazionale di C Silver a Cerignola

CERIGNOLA, 10/05/2017 12:22

Buona la prima per Nardò ed Udas Cerignola, nella fase nazionale playoff di C Silver. La corsa verso la serie B comincia con una vittoria per entrambe, nei rispettivi gironi: Edil Frata vince in casa di Pallacanestro Silvi per 66-59 mentre i “cannibali” di coach Marinelli battono Lamezia al PalaDiLeo per 78-74. Domenica prossima i salentini ospiteranno Costa d'Orlando, a sua volta vincitrice su Sarno all'esordio. Trasferta a Palermo, invece, per Castellano Udas, in casa di Green Basket sconfitta al debutto a Fabriano. In serie D, il penultimo turno della seconda fase vede Fas Corato conservare il secondo posto nel girone A di Poule Promozione, dopo la vittoria a tavolino in casa di Pallacanestro Molfetta, a causa della mancata utilizzazione del tabellone di riserva con conseguente interruzione dell'incontro. La chiusura è al PalaLosito contro la già promossa Pallacanestro Lupa Lecce, con Invicta che segue ad 8 punti dopo la vittoria casalinga con Nuova Cestistica Barletta ma che all'ultimo giro osserverà un turno di riposo. L'altro incontro è in programma a Barletta fra i padroni di casa e Molfetta, al momento fermo a 4. Nel girone B, la vittoria di Santeramo a Monopoli rimanda all'ultima giornata ogni definizione del discorso promozione diretta, visto che domenica prossima al PalaVitulli è in programma lo scontro diretto fra Anspi Santa Rita, capolista a punteggio pieno, ed i murgiani che inseguono a due punti, 14 contro 12. La seconda classificata spareggerebbe in ogni caso per l'ulteriore posto disponibile. Nel frattempo, seconda vittoria di New Basket Lecce in casa di Olympia Rutigliano in attesa di ricevere Ap Peugeot Tartarelli Monopoli nel confronto che vale la soddisfazione di chiudere al terzo posto. Per la Poule Retrocessione, vittoria-salvezza di Ciaurri Mesagne su Assi Poseidone Brindisi nel girone A mentre nell'altro raggruppamento, dopo i successi di Angiulli su Cisternino e Bastone Calimera a Lecce contro La Scuola di Basket, sarà l'incrocio proprio fra i salentini e Club Giganti a determinare l'assegnazione dell'ultimo posto e la conseguente retrocessione.

Redazione

ALTRE DI SPORT